Loading...
Chi Siamo 2017-11-09T21:41:15+00:00

Chi Siamo

L’associazione Progetto Aita Onlus nasce nel 2001, per fornire un supporto ai bambini e ragazzi affetti da disturbi del neurosviluppo, in particolar modo da disturbo dello spettro autistico. Il nome dell’Associazione “AITA” deriva dall’italiano arcaico e indica etimologicamente proprio lo spirito di “AIUTO”.

Da più di dieci anni infatti l’Associazione Progetto Aita propone progetti psicoeducativi, di natura ludico-sportiva, con personale esperto e competente, per consentire di migliorare la qualità della vita e i percorsi evolutivi dei bambini/ragazzi e delle loro famiglie, che vivono la quotidianità di tali problematiche.  Lo sport per Progetto Aita rappresenta l’elemento imprescindibile per il raggiungimento di importanti obiettivi, quali l’integrazione e l’inclusione di persone con disabilità.  Lo sport non solo ha un valore motivante e formativo indiscusso, soprattutto in ambito evolutivo, ma può rappresentare un facilitatore nel veicolare competenze socio-relazionali positive e stimolanti. Obiettivo generale del progetto è supportare il territorio e le famiglie con valide iniziative sociali, promosse in ambienti naturalistici, ideali per la promozione di spazi relazionali condivisi e per consentire ai bambini con disabilità, di sperimentare realmente un’integrazione tra pari. Inoltre l’Associazione si propone l’obiettivo di promuovere la corretta conoscenza sui disturbi del neurosviluppo e la diffusione delle pratiche evidence-based

Statuto
Atto costitutivo

Modello di Lavoro

Progetto Aita assume, come guida, un modello d’inclusione preciso e strutturato che è cruciale in ogni attività
Integrazione tra i bambini con disabilità e i coetanei a sviluppo tipico
Formazione specialistica per il personale coinvolto, sia sanitario che sportivo
Supervisione tecnico-scientifica
Sensibilizzazione sul   territorio

La Sfida Sociale

La sensibilizzazione sul territorio, infatti, rappresenta la sfida sociale maggiormente complessa, in quanto solo attraverso la visibilità, la conoscenza corretta e al passo con l’innovazione scientifica, crediamo si possano sradicare vecchi pregiudizi, ancora largamente presenti su tutto il territorio nazionale, in tema di disabilità infantile.

PARTNER

Per svolgere le proprie funzioni, Progetto Aita Onlus intrattiene importanti collaborazioni con enti no profit che sostengono le attività, come Fondazione Milan Onlus e Fondazione Vodafone Italia, e ha ricevuto esimi riconoscimenti da enti del settore come il Comitato Italiano Paraolimpico.